Pannello in polimero termoplastico

Polipropilene

I pannelli alveolari

Rigido e durevole, deve il suo nome alla particolare struttura a celle, che lo rende resistente, seppur leggero ed economico. E' particolarmente adatto all'uso in esterno, a causa della sua insensibilità agli agenti atmosferici come acqua, vento e freddo.

Una struttura fatta per resistere

Chiamale stupide, le api: creano gli alveari usando il minimo del materiale possibile, eppure questi supportano anche sessantamila esemplari. Come fanno? Usando uno specifico schema ad alveoli, che permette all'aria di circolare, facendo respirare tutte le superfici come fosse un organismo vivente.
È questo il segreto delle lastre in polipropilene, l'estrusione del materiale plastico per formare piccole cavità che permettono di rendere i pannelli non solo resistenti e leggeri, ma igienici, idrorepellenti e facili da montare anche solo con viti e chiodi, consentendo comunque operazioni di taglio, piega e foratura.

Il duro dal cuore tenero

La particolare mescola plastica rende le lastre alveolari resistenti a graffi e strappi, rendendoli supporti ideali per applicazioni di cartotecnica, pubblicità per esterno e usi industriali. L’insensibilità agli agenti chimici permette al polipropilene di venire a contatto con gli alimenti.
Valutiamo insieme il materiale più adatto alle tue esigenze
Questi pannelli sono riciclabili al 100%